BIOMODULO BFL

BIOMODULO BFL

CLEAN ROOMS

Unità modulare a flusso laminare

Descrizione

Unità modulare portafiltro a flusso laminare verticale, con velocità uniforme su tutta la sezione di scarico. Appositamente concepita per applicazioni ospedaliere, con installazione a soffitto sopra il campo operatorio. Foro passante centrale ermetico per lampada scialitica. Struttura piana senza sporgenze per una efficace pulizia con detergenti e disinfettanti ospedalieri. Presa di pressione per la verifica dello stato di intasamento degli elementi filtranti a richiesta. Il modulo è realizzato in pezzo unico, ma può essere fornito in più parti per eventuali esigenze di trasporto o di cantiere. Possono essere alloggiati filtri assoluti per flusso laminare della serie MINILAM sia a tenuta meccanica (BFL-NS) che a tenuta fluida (gel, BFL-NS/G). L’impiego dei modelli LF14-LF15, consente di ottenere una classe di purezza dell’aria ISO 4/5 secondo la norma ISO 14644-1. Il fissaggio degli elementi filtranti avviene a mezzo di staffe a montaggio rapido con pressori a brugola. 

Fissaggio a mezzo viti frontali non sporgenti. Passaggio aria 40% (vuoto su pieno). Ingresso aria laterale (rettangolare con inserti filettati) su singolo lato o su più lati, personalizzabile secondo necessità.

 

Altre versioni disponibili

  • BFL-NH: con plenum in lamiera zincata

Esecuzioni speciali

  • BFL-N▢/C: con imbocchi circolari
  • BFL-N▢/G: per filtri a tenuta fluida
Apri Scheda Prodotto